VoglioVivereViaggiando

Elephant Nature Park – Chiang Mai

ELEPHANT NATURE PARK

Prima di partire per una destinazione, è sempre presente, nella nostra testa, o su qualche foglio strappato, una lista di cose da FARE ASSOLUTAMENTE durante il nostro viaggio. Infatti, prima di partire per la Thailandia, non volevo perdermi, per niente al mondo, una passeggiata su un elefante, magari attraversando un fiume. Già mi vedevo qui… (foto presa da internet)

promenade à dos d'éléphant

Ero già salita su un cavallo ( niente di eccezionale in Europa) e su un cammello ( durante il mio viaggio a Tangeri), ma salire sul dorso di un elefante sarebbe stata un’avventura unica ed emozionante.

Inizio a cercare informazioni sul web, su dove andare, a che compagnia affidarmi, finché mi ritrovo su una pagina, dove sconsigliavano questo tipo di attività. Ma come? Avevo appena letto che i mahouts, che sono coloro che si occupano degli elefanti, dedicano la loro vita a questi animali, prendendosene cura giorno e notte…, ma mi è bastato poco per capire che la realtà è ben diversa da quello che lo stesso turismo thailandese vuole farci credere.

La verità è che gli elefanti, fin da piccoli, vengono allontanati dalla propria madre, per essere legati e picchiati, subendo una serie di violenze da parte dell’uomo. E tutto questo perché? Per far sí che non si ribellino una volta diventati adulti. Lo chiamano “Breaking the spirit of the elefant” e su internet si può vedere chiaramente di cosa si tratta.

Ero rimasta scioccata da quello che i miei occhi erano riusciti a vedere, ma non volevo rinunciare al mio sogno di toccare un elefante, di conoscerli nel loro habitat naturale; e così, chiedendo in vari forum, sono venuta a conoscenza dell’esistenza di un rifugio per animali, l’Elephant Nature Park di Chiang Mai, un’oasi di benessere non solo per gli elefanti, ma anche per cani, gatti, ed altri animali selvatici, come i bufali.

P1250649 P1250666 P1250587

Tutti gli animali che vivono in questo parco, vengono da situazioni molto spiacevoli, spesso create dall’uomo. Ci sono elefanti feriti, ciechi, con problemi alle articolazioni, ma non solo. Ci sono cuccioli ed anziani. In questo parco puoi toccarli, dargli da mangiare, conoscere le loro storie, fargli il bagno, vederli come sono naturalmente, senza alcuna costrizione.

Sarai tu a metterti completamente a loro disposizione, e non il contrario.

P1250606 P1250576DSCN1805

Se volete piú info, chiedetemi pure o visitate la loro pagina ufficiale: 

http://www.elephantnaturepark.org/ 

Visita scelta da me: SINGLE DAY VISIT 

Prezzo: 2.500 Bath / persona (circa 60€) Può sembrare caro se paragonato ad altre escursioni, ma trascorrerete una giornata davvero indimenticabile.

E poi non dovrete preoccuparvi di nulla, dato che nel prezzo è incluso il trasporto da e per il vostro alloggio, la guida e il pranzo a buffet.

Ed eccovi un mio video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *