Cosa fare, vedere e provare a Bangkok – 10) ESCURSIONI DA BANGKOK –

ESCURSIONI DA BANGKOK

Se avete letto i 9 articoli che ho scritto su “Cosa fare, vedere e mangiare a Bangkok”, avrete capito che la città di Bangkok offre di tutto al visitante, ma dopo qualche giorno, tra caos, traffico, afa e smog, avrete voglia di allontanarvi dalla capitale thailandese, almeno per qualche ora.

Un modo per conoscere i dintorni di Bangkok, senza dover necessariamente cambiare alloggio, è quello di fare delle escursioni di una giornata.

AYUTTHAYA

L’escursione ad Ayutthaya, situata a circa 80 km dalla capitale tailandese, è una delle migliori escursioni che si possono realizzare da Bangkok.

Ayutthaya era la capitale del Regno di Siam finché fu rasa al suolo dai birmani nel 1767. Le rovine costituiscono quello che oggigiorno si conosce come “il Parco storico di Ayutthaya”.

COME ARRIVARE
  • IN TRENO : dalla stazione di “Hua Lamphong”.

Ci sono diversi tipi di treni:

ORDINARY: sono quelli più economici, ma anche i più lenti . Il biglietto costa sui 15-20 THB (0,40€)

RAPID: un po’ più veloci rispetto agli ORDINARY. Il biglietto costa sui 45 THB (1,20 €)

EXPRESS: con aria condizionata. Il prezzo del biglietto va dai 165 THB (4,50 €) ai 245 THB (6,70€), a seconda della classe.

SPECIAL EXPRESS: il treno più veloce e caro. Il prezzo è sui 345 THB (9,40€)

Il tempo di percorrenza va da 1 ora e 15 minuti, per i treni più lenti, a 1 ora e 45 minuti, per quelli più veloci.

Potrete vedere gli orari qui:

http://www.railway.co.th/WebDestination/#/SearchDestination/EN

Io consiglio di prendere l’ORDINARY o il RAPID o, se soffrite molto il caldo, l’EXPRESS, dato che ha l’aria condizionata. A mio avviso prendere un treno SPECIAL EXPRESS, spendendo 20€ per il biglietto di andata e ritorno, è davvero troppo caro, considerando i prezzi thailandesi.

Vi lascio un video, dove la ragazza protagonista vi mostra la stazione dei treni di “Hua Lamphong”, dove fare il biglietto, il treno preso e le sue impressioni:

  • IN MINIBUS : dalla stazione di “Mo Chit”

Di solito ci sono diversi minivan e appena si riempie uno, parte.

Ci impiegherete all’incirca 2 ore per arrivare.

  • ESCURSIONE PRIVATA

Ottima scelta, se volete concedervi una giornata senza fatica.

Partenza da Bangkok, l’escursione include: il trasporto in autobus climatizzato, una crociera sul fiume Chao Phraya, i biglietti per tutti i templi e i palazzi visitati, un pranzo a buffet e la guida in inglese.

Per avere ulteriori informazioni, cliccate qui in basso:

 

MERCATI GALLEGGIANTI E MERCATO SUI BINARI DEL TRENO

I mercati galleggianti più famosi di Bangkok non si trovano in città, ma a circa 90 km di distanza.

Vi sto parlando di “Damnoen Saduak Floating Market”  e “Amphawa Floating Market”.

Nella stessa zona c’è anche il famosissimo mercato che si trova sui binari del treno, il “Maeklong Railway Market”.

Per avere più informazioni, ho scritto un post a riguardo: 

https://www.vogliovivereviaggiando.it/cosa-fare-a-bangkok-4/

 

KANCHANABURI

Kanchanaburi si trova a 140 km da Bangkok. È conosciuta soprattutto per 2 cose: il ponte sul fiume Kwai, diventato famoso grazie all’omonimo film del 1957, e il Parco Nazionale di Erawan.

COME ARRIVARE
  • IN TRENO : dalla stazione di “Thonburi”.

Il prezzo del biglietto è di 100 THB e il tragitto dura circa 3 ore.

  • IN MINIBUS  

Ci sono tantissime agenzie che offrono dei tours guidati fino a Kanchanaburi. Se non vi interessa andare da soli in treno, provate ad andare in qualche agenzia per vedere l’itinerario e sapere il prezzo.

 

ALTRI ARTICOLI CHE VI POSSONO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *